I canali di distribuzione di Russian Forestry Review #1 (2006)

I principali canali di distribuzione di Russian Forestry Review #1 (2006):

Tiratura: 5000 copie

1. Spedizione in abbonamento:

Utilizzando il nostro database con oltre 6000 indirizzi selezionati, abbiamo proposto l’abbonamento al primo numero della rivista a società estere e specialisti stranieri.
Oltre 1300 società e privati all’estero hanno già sottoscritto l’abbonamento con il primo numero.
La campagna abbonamenti a Russian Forestry Review #1 (2006) si concluderà con l’uscita del nuovo numero.

2. Distribuzione in occasione di manifestazioni fieristiche specializzate internazionali e nazionali con significativa presenza di operatori stranieri:

Xylexpo 2006 (Milano, Italia);
World bioenergy (Jönköping, Svezia);
Interforst (Monaco, Germania);
FinnMETKO (Jämsänkoski, Finlandia);
11° conferenza annuale dell’Istituto Adam Smith L’industria cartaria e della cellulosa in Russia e nella CSI (Vienna, Austria).

L’annuario è stato distribuito in occasione di tutte le principali conferenze e manifestazioni fieristiche europee e nazionali, nel corso di fiere regionali e delle maggiori manifestazioni quali:
«LesDrevMaš-2006», forum «La foresta e l’uomo» (??sca, Federazione Russa);
Forum forestale internazionale (San Pietroburgo, Federazione Russa);
Pap-For 2006 (San Pietroburgo, Federazione Russa);
«Lestechprodukcija/Woodex 2006» ( ??sca, Federazione Russa);
«La foresta russa – 2006» ( Vologda, Federazione Russa).
Nel 2006 sono state distribuite complessivamente, in occasione di manifestazioni fieristiche, circa 3000 copie.

3. Distribuzione a ministeri ed enti competenti federali e regionali, a federazioni e associazioni di settore nazionali e straniere:

Tramite questo canale sono state distribuite complessivamente circa 150 copie.

Hanno ricevuto l’annuario e lo utilizzano come strumento di lavoro:

il ministero delle Risorse naturali della Federazione Russa
il ministero dell’Industria e dell’energia della Federazione Russa
il ministero dello Sviluppo economico e del commercio della Federazione Russa
il comitato della Duma di Stato russa per le risorse naturali e la tutela ambientale
le amministrazioni delle regioni di Leningrado, Vologda, Novgorod, Archangel’sk, Irkutsk, delle repubbliche di Carelia e di Comi

Hanno contribuito alla pubblicazione dell’annuario e ne fanno uso nelle trattative con partner stranieri:

la Confederazione delle associazioni e delle federazioni dell’industria del legno, della carta e della cellulosa, della lavorazione del legno e del mobile
l’Unione russa delle aziende di lavorazione del legno e degli esportatori di legno
l’Associazione russa delle organizzazioni dell’industria cartaria (R?? “Bumprom”)
l’Unione regionale delle imprese di settore

Hanno ricevuto l’annuario e l’hanno proposto ai loro membri le principali associazioni occidentali del settore (CEI-BOIS, EUMABOIS, ACIMALL, VDMA, SYMOP, ecc.).

4. Distribuzione alle principali società russe del settore:

La distribuzione ha interessato oltre 450 imprese: imprese di approvvigionamento del legname, della lavorazione del legno, della carta e della cellulosa e di produzione di ingegnerizzati, produttori di mobili e società edili operanti nel settore del legno.

© 2006–2015 Russian Forestry Review.
Project of Lesprominform – Russian timber industry magazine
Adress:
+7 (812) 640-98-98
E-mail: info@russianforestryreview.com
Made by IT Studio
www.itstudio.ru